Consulenza Web Marketing

Tutto quello che devi sapere sui consulenti e sulle consulenze in ambito marketing

Consulenza web marketing, quali sono i costi?

Se sei alla ricerca di una consulenza in ambito web marketing, probabilmente ti starai chiedendo quali sono i costi per sostenere tale attività. Avrai forse iniziato a chiedere preventivi ad agenzie e freelance, così da avere un’idea più precisa dell’investimento da affrontare.

Probabilmente, ti sarai reso conto che i costi sono molto diversi e che la fascia di prezzo è piuttosto ampia. A volte inspiegabilmente. Come fare, quindi, per capire esattamente quali sono i costi di una consulenza di web marketing?

Ovviamente il prezzo di un’attività di marketing dipende da molteplici fattori, tra cui ricordiamo:

  • La tipologia di attività proposta (ad esempio il posizionamento organico, più duraturo nel tempo, ha generalmente un costo maggiore rispetto ad una campagna di Google Ads)
  • Lo stato di salute del sito su cui operare
  • Il settore in cui il cliente lavora (che può essere più o meno competitivo)
  • Il posizionamento attuale delle parole chiave su cui lavorare

Oltre al fatto che, ovviamente, ciascun consulente o agenzia SEO ha le proprie tariffe di consulenza in ambito web marketing.

Preventivo SEO, a cosa prestare attenzione

Come fare quindi a confrontare diversi preventivi di attività di web marketing? Come fare a scegliere quello più giusto, e al tempo stesso onesto? Ovviamente, è bene diffidare dai preventivi al ribasso, dove i costi sono inspiegabilmente molto bassi.

Ad esempio, un’attività di link building e digital PR – utile ai fini posizionamento – ha un costo importante, che varia a seconda del settore, delle chiavi da posizionare e dallo stato attuale di ranking del sito. Se l’attività a preventivo risulta troppo economica, probabilmente la qualità del lavoro finale non sarà alta. Poiché, certe attività di web marketing possono produrre delle penalizzazioni da parte di Google, è utile studiare attentamente i preventivi e mai, proprio mai, limitarsi a scegliere quello più economico senza riflettere.

Costi di una consulenza di marketing, le principali voci del preventivo

Generalmente, il preventivo che illustra il prezzo di una consulenza di web marketing potrà contenere le seguenti voci:

  • Audit iniziale o analisi preliminare, necessaria per verificare lo stato di salute del sito, analizzare il settore, i competitor e le principali parole chiave da posizionare. Il costo sarà ovviamente più alto per i siti e-commerce, mentre sarà più contenuto per siti vetrina. Alcuni consulenti e agenzie propongono un SEO Audit a costo zero, ma per lo più si tratta di audit realizzati con tool automatici e, dunque, poco utili. Generalmente un SEO audit, finalizzato alla successiva ottimizzazione, ha un costo di partenza di 200-250€.
  • Ottimizzazione on site, si tratta di un’attività che mira a ottimizzare in ottica SEO tutti gli elementi del sito. Si interviene su URL, meta tag, testi, immagini e altri aspetti puramente tecnici. È una delle voci più onerose, poiché comprende vari tipi di interventi, alcuni dei quali a livello di codice e server. L’ottimizzazione ha costi molto variabili, compresi tra i 200 € (se sono richiesti pochi interventi) e i 1500-2000€, per siti maggiormente complessi e modifiche onerose in termini di tempo.
  • Posizionamento SEO o sponsorizzazione mediante attività SEA, per promuovere il sito web e i prodotti/servizi offerti dal cliente finale, si può optare per il posizionamento organico o per la sponsorizzazione mediante annunci, attraverso Google Ads o Facebook Ads o altri sistemi ancora. Il costo varia moltissimo, soprattutto in base al posizionamento di partenza, ma occorre calcolare un investimento mensile di almeno 400€.
  • Attività di copywriting o revisione dei testi, utili per scrivere in ottica SEO e aumentare la rilevanza del sito per le chiavi del settore. Eventualmente si tratta di un’attività che può essere esternalizzata, con il supporto di uno dei tanti servizi esistenti (come Melascrivi).
  • Sviluppo di landing page, utili a fini di promozioni ad hoc o per generare lead. Le pagine andranno curate nei minimi dettagli a livello di contenuti così come a livello tecnico (ottimizzazione del codice, velocità di caricamento, etc.). I costi di sviluppo potrebbero avere una tariffa oraria (solitamente da 50/80€ in su).
  • Gestione dei canali social. Il costo dipende da molteplici fattori, tra cui la frequenza di pubblicazione e condivisione dei post. Prezzo di partenza: 150€ mensili per aggiornamenti bisettimanali.

Come si vede, è molto complicato dare un’idea precisa dei costi di una consulenza di marketing, poiché dipendono in prima battuta dalle caratteristiche del progetto da sviluppare.

È consigliabile, in ogni caso, prima di scegliere a chi affidarsi, confrontare più preventivi e porre tutte le domande del caso in presenza di dubbi.

Torna in alto